News


15 novembre 2021 – ArteOlio, azienda agricola partecipata da VERTEQ Capital, completa un nuovo aumento di capitale, portando la raccolta equity complessiva a 15 milioni di euro in 24 mesi

ArteOlio, il gruppo agricolo fondato a Grosseto nell’agosto 2019 dedito alla produzione di olio extra-vergine di oliva con modalità e tecniche produttive altamente innovative e sostenibili, ha annunciato il completamento di un nuovo aumento di capitale da 4,5 milioni di euro, deliberato a settembre 2021 e riservato al veicolo di investimento gestito da VERTEQ Capital, la holding di investimenti milanese guidata da Ennio Valerio Boccardi.

Il perfezionamento di questo terzo aumento di capitale porta il capitale di rischio di ArteOlio a 15 milioni di euro raccolti in 24 mesi, cui si aggiungono i finanziamenti di medio / lungo termine e circolante forniti da Banco BPM, Banca Carige e Banca Tema per complessivi 12,25 milioni di euro.
A breve è previsto anche l’ottenimento di ulteriori finanziamenti bancari a medio/lungo termine a supporto del nuovo aumentato obiettivo di ArteOlio di sviluppare oltre 700 ettari di coltivazioni nel sud della Toscana.

Scarica il comunicato stampa