News


20 novembre 2019 – Round da 15 milioni di euro per Gellify

Azimut insieme a un club deal costituito da investitori provenienti dall’ict e dal corporate venture capital di imprese manifatturiere ha partecipato a un investimento in Gellify. La SGR ha partecipato in qualità di lead investor a un round di finanziamento di 15 milioni di euro sotto forma di aumento di capitale e l’operazione sarà funzionale alla crescita in Italia e all’estero della piattaforma e darà anche la possibilità di fare nuovi investimenti in startup B2B. Gellify e Azimut inoltre avvieranno la costituzione di un fondo comune di investimento alternativo di tipo chiuso riservato alla clientela professionale o HNWI, che investirà  nel capitale di rischio di startup B2B Software-as-a-Service operanti prevalentemente in quattro principali verticali del mondo ICT: industria 4.0, Ai, IoT, blockchain e cyber security. Gellify è una società che seleziona, investe e fa crescere startup innovative nel settore digitale e le connette con aziende consolidate in ottica di open innovation. La società è stata lanciata a settembre 2017 da Fabio Nalucci insieme a Michele Giordani e Gianluigi Martina. In 18 mesi ha fatto investimenti per 12 milioni di euro in un portafoglio di 22 startup tra cui l’ultimo investimento in Entando. Inoltre ha da poco annunciato le sue prime due exit in ambito fintech con Deus Technology e in ambito industry 4.0 con Techmass.

Fonte: www.aifi.it